Sostanze alimentari Tossiche !
vedi Pericolo Farmaci + Danni dei Vaccini
10 Comandamenti del Pasto    Consigli alimentari
BUONE REGOLE per una SANA ALIMENTAZIONE  +  Dieta del Gruppo Sanguigno

 IL ROSSO SUDAN
Il rosso Sudan è un additivo usato dall’industria nella produzione di vernici. Non si sa come, da un po’ di tempo questo additivo cancerogeno e genotossico è entrato a fare parte anche dell’alimentazione umana, nascosto in croccanti panature, patatine dorate e “squisiti” piatti pronti.

“Nonostante i sequestri di ingenti quantitativi, ci chiediamo quanto rosso Sudan sia tuttora sugli scaffali dei supermercati – dice la Presidente del Codacons Liguria Anna Massone – e adesso, dopo il peperoncino, si è aggiunto l’olio di palma. Quest’olio molto economico e usato per sostituire grassi animali ed ottenere fritture impeccabili e creme golose è in realtà da sconsigliare sempre, non solo quando contiene il rosso Sudan.

Invitiamo tutti i consumatori a leggere bene le etichette e a non comprare quei prodotti che contengono olio di palma o “grassi vegetali non idrogenati. E’ l’unica arma, peraltro potentissima, che abbiamo per difendere la nostra salute dai continui attacchi di un’industria che mira solo al profitto e non alla tutela del suo bene più prezioso : i consumatori”.

Il Codacons Liguria e il DIDICONS chiedono che vengano intensificati i controlli da parte dei NAS, prendendo misure esemplari contro coloro i quali continuano ad utilizzare materie prime al rosso Sudan.

“Dev’essere un obbligo svolgere analisi specifiche e certificare la bontà dei prodotti non solo per il gusto e l’aspetto, ma anche e soprattutto per l’assenza di sostanze cancerogene – aggiunge la presidente Anna Massone – le industrie che non ottemperano a tale obbligo dovranno essere segnalate a livello nazionale a mezzo stampa e TV”.

Per l’assistenza legale invitiamo i cittadini interessati a rivolgersi al presidente Codacons Liguria, Anna Massone, al numero di telefono 010/5958259 o di fax 010/5304595