COMUNICATO STAMPA

 

13 Maggio 2004

 

Bus linea 17 in fiamme

 

BUS DELLA LINEA 17 IN FIAMME: IL CODACONS CHIEDE LA REVISIONE STRAORDINARIA DI TUTTI I MEZZI DELL’AMT

I PASSEGGERI POSSONO FARSI RISARCIRE I DANNI DA PAURA


Davvero un bello spavento per i circa 180 passeggeri che ieri si trovavano su un bus della linea 17 dell’Amt.
Mentre
transitava in corso Europa, infatti, il motore del bus ha preso improvvisamente fuoco creando il panico a bordo. Fortunatamente non ci sono stati feriti e le fiamme sono state domate.
“Tuttavia l’episodio è davvero grave – afferma il Presidente del Codacons Carlo Rienzi – e impone provvedimenti urgenti per evitare il ripetersi di fatti simili”.
Per questo il CODACONS chiede oggi accertamenti dettagliati sulle cause che hanno provocato il guasto e la revisione straordinaria di tutti i bus dell’Amt per accertarne il perfetto funzionamento.
“I passeggeri che erano a bordo del bus in fiamme – conclude Rienzi – così come i pedoni che al momento dell’incendio si trovavano vicino al bus, possono chiedere il risarcimento dei danni, anche quelli da paura, dinanzi al Giudice di pace di Genova”.
L’associazione dei consumatori ha infatti vinto alcune cause dinanzi le autorità per passeggeri che, a causa di guasti su treni e altri mezzi di trasporto, hanno subito i cosiddetti “danni da paura”, ossia panico, stress e spavento.

                                                                                              Presidente Codacons Liguria

                                                                                                         Anna Massone

 

Infostampa  010-5958259     340-4082830